Le Fate di Avalon

Una leggenda racconta che, in un tempo molto lontano, il Sole viveva da solo nel suo palazzo dorato, dietro l’orizzonte. Ogni mattina, al risveglio, il Sole saliva sul suo carro trainato da cavalli alati, ed andava a fare il giro della Terra. Di notte, quando tornava a dormire, ad illuminare il Cielo rimanevano solo le Stelle. Un giorno come tutti gli altri, il Sole salì sul carro e cominciò la sua passeggiata. Il suo sguardo si fermava prima sulle vette…

Chakra, i Vortici di Luce

I Chakra sono i centri energetici generati dai flussi di energia che compongono i nostri corpi (in sanscrito il termine significa “ruota”, ed indica appunto, l’incessante ruotare di questi centri nei nostri corpi sottili). Sono anche denominati vortici di luce e di energia vibrazionale, o come all’origine, Padma (loto), pertanto figurativamente rappresentati come fiori. Ognuno di essi ha un particolare colore e un diverso numero di petali, mentre al loro interno sono raffigurate forme geometriche, i simboli mistici, denominati yantra,…

L’Isola di Avalon

Esiste un regno, lontano da ogni terra, non corrotto dal tempo, ovattato dalla nebbia che avvolge ogni impresa... sia essa la più tremenda, sia essa la più nobile. Una terra di cavalieri impavidi, la cui armatura scintilla d'onore, un regno in cui la notte protegge le oscure creature, giunte in queste lande con storie di odio e rancore. Esiste un regno, in fondo ad ogni cuore, un regno di pace per chi la anela, un regno terribile per chi se…

L’Unicorno

Splendide creature, che volano nella fantasia, nel loro mondo ove tutto è meraviglioso, in un mondo particolare, dove esistono castelli fatati e creature invisibili, un fantastico universo colorato dalla loro presenza... I loro corpi sono bianchi, le loro teste scure e i loro occhi di un blu profondo... volano in alto Unicorni alati, nel cielo azzurro, dai mille colori, attraversando infiniti mondi, infinite galassie, per offrirci il loro splendore. Essi ci trasportano lontano, in un mondo pieno di luce e…

Piccole Magie e Doni delle Fate

☆ Cacciar via la tristezza... ☆ Per cacciare la tristezza e ritrovare il sorriso, prendiamo un fazzolettino bianco, inumidiamolo con le nostre lacrime di malinconia, pieghiamolo fino a farlo diventare un piccolo fagottino e chiudiamolo con un fiocco, o un filo di colore arancione. Sotterriamolo, possibilmente sotto un albero che ci colpisce particolarmente, o vicino a dei fiori che più ci piacciono. Le radici dell’albero o dei fiori faranno in modo di assorbire le nostre lacrime, porteranno via la nostra infelicità e noi, torneremo…

I Kendot

...Fu allora che si accorse dei piccolissimi figli dell'Esistenza, i FOLLETTI. Essi, come estensione dell'Esistenza senza essere intaccati dalla vecchiaia, consigliavano gli Elfi ed animavano, per conto della loro madre, i cuccioli di ogni tipo di creatura e come questi nacquero i KENDOT, nello stesso modo. Simeht allungò una mano e ne afferrò una manciata, il loro grido risuona ancora nella Valle dei Venti. Alcuni Nani presenti riuscirono a strappare dalla morsa di Simeht alcuni Kendot, che si aggrapparono alle…

Donne nella Storia… l’8 Marzo

Ogni anno si commemora l'8 marzo, la Giornata Internazionale delle Donne e, secondo una leggenda, l’origine di questa festa risalirebbe a più di un secolo fa, e più precisamente al lontano 1908. Si tramanda che in quell'anno, alcuni giorni prima dell’8 marzo, alcune operaie di una fabbrica di camicie scioperarono contro le disumane condizioni in cui erano costrette a lavorare: erano 129, ma di loro se ne commemora oggi soltanto il sacrificio. Pare infatti, che l’8 marzo il proprietario dell’industria…

Tyche, Dea della Fortuna

Tiche, o Tyche, era una divinità greca tutelare della fortuna, della prosperità e del destino. Tiche era considerata come una delle Oceanine, figlie del Titano Oceano e della Titanide Teti, ma in altre versioni è la figlia di Ermes ed Afrodite. Non possiede un proprio mito, e non si narrano leggende su di essa. La Dea veniva raffigurata come una donna completamente nuda, con gli occhi bendati, che teneva nelle mani una cornucopia, simbolo di abbondanza, rovesciata, di cui essa spargeva a caso il…

Il Sogno dell’Orsa

Un tempo sulla Terra c'era un luogo magico, una Valle incantata circondata da montagne altissime. Tra queste una, la più alta, aveva un cuore di Cristallo che raccoglieva e incanalava le energie purissime del Cielo, inviandole al centro della Terra e viceversa, creando un ponte essenziale alla vita e all'equilibrio di tutto il pianeta. Nella Valle regnava l'armonia tra gli uomini e gli Spiriti Guardiani della Natura, che erano continuamente rigenerati dal contatto con la Montagna dal cuore cristallino. In…

Coltivare con la Luna

Nel calendario lunare, le Luna ascendente e discendente dipendono dalla posizione della Luna nello Zodiaco. I segni dal Sagittario ai Gemelli possiedono una forza ascendente, quella dell’inverno e della primavera, dell’aumento e della crescita. I segni dai Gemelli al Sagittario possiedono invece una forza discendente, quella dell’estate e dell’autunno, della maturazione, del raccolto e del riposo (Gemelli e Sagittario sono punti di inversione). Il tempo della Luna ascendente è detto "tempo del raccolto e della crescita", e vi sono favorite…