Un bacio sotto al vischio…

Una volta, in un paesino di montagna, viveva un vecchio solitario che aveva sempre anteposto il denaro e gli affari, all’amore per il prossimo e per gli altri. Era talmente avido, che spesso durante la notte si alzava per contare il suo denaro senza riuscire più ad addormentarsi, ed era così disinteressato alle vicende altrui, che nessuno in paese gli voleva bene. Una notte di dicembre, era quasi Natale, dopo aver contato gli incassi della giornata e non riuscendo a prender…

Eva, la prima donna…

  "...d'altronde l'omicidio è invenzione di Caino, e la prevaricazione è invenzione di Adamo. Eva offriva solo le mele: dall'Albero della Conoscenza." La prima donna, nonché prima moglie di Adamo... egli la chiamò Eva, un nome che in ebraico è affine alla parola "vita", "perché è stata la madre di tutti i viventi". Il nome "Eva" è tuttavia spiegato in vari modi, ma rimane invariato che fu il primo uomo, secondo la Genesi, a dare tale nome alla sua compagna, dopo averla…

La vera storia del Panettone

Si narra che alla vigilia di Natale, nella corte del Duca Ludovico il Moro, Signore di Milano, si tenne un gran pranzo. Per quell’occasione il capo della cucina aveva predisposto un dolce particolare, degno di chiudere con successo il fastoso banchetto. Accortosi che il dolce era bruciato durante la cottura, il panico colse l’intera cucina. Per rimediare alla mancanza, uno sguattero della cucina, detto Toni, propose un dolce che aveva preparato per sé, adoperando degli ingredienti che aveva trovato a…

Cucinare con le Fate e le loro Ricette

ღ♥ Cucinare con le Fate ♥ღ Le Fate sono per natura molto golose... esse amano tutto ciò che reca piacere, e tra questi piaceri non può certamente mancare quello legato al cibo. Le Fate prediligono i gusti naturali e privilegiano i cibi integrali (grano, avena, farro, orzo, fagioli crudi e fiori in abbondanza), si dissetano con acqua di sorgente ed usano il miele come dolcificante, succhiano i pistilli dei fiori più carnosi e succulenti. Inoltre le Fate non resistono alle bacche del…

Il Piano Astrale

Esistono diversi livelli di vibrazione energetica, che noi chiamiamo piani di vibrazione, altre dimensioni o aldilà. Ognuno di questi piani presenta diverse manifestazioni e diverse creature. Per fornire un semplicissimo esempio e poter meglio far intendere la distinzione, possiamo annoverare tra queste creature i "defunti" che, a seconda della vibrazione che hanno acquisito in base al loro livello spirituale, si collocano nei piani di loro competenza. Paradiso, purgatorio ed inferno, non sono altro che diversi livelli vibratori... dove vi sono…