Le Fate di Perrault

Da "I racconti delle Fate"... C'era una volta una vedova che aveva due figliuole. La maggiore somigliava tutta alla mamma, di lineamenti e di carattere, e chi vedeva lei, vedeva sua madre, tale e quale. Tutte e due erano tanto antipatiche e così gonfie di superbia, che nessuno le voleva avvicinare. Viverci insieme poi, era impossibile addirittura. La più giovane invece, per la dolcezza dei modi e per la bontà del cuore, era tutta il ritratto del suo babbo... e…

Le Fate di Salewick

In una terra lontana esiste un arcipelago chiamato Salewick (sito a circa 100 miglia lottiane a nord dell'Arcipelago delle Fate), che vanta le origini di una Stirpe di Fate dal carattere alquanto particolare: sono Fate col peggior carattere che si possano trovare in circolazione... Lo sviluppo caratteriale diverso, è dovuto al fatto che tutte nascono o discendono da Fate che sono venute alla luce in seguito ad eventi naturali: Pioggia, Lampi, Tuoni, o ad eventi che sorgono in questo irruente scenario.…

Fiori nei Segni Zodiacali e Significati

Quanto segue rappresenta l’accostamento tra Fiori e Segni dello Zodiaco, ovvero dimostra come certe piante (le loro virtù terapeutiche, il loro profumo, la loro forma) siano in stretta analogia con le caratteristiche di un determinato Segno. Ciò vuol dire che nascendo in un determinato Segno ci troveremo ad essere “in simpatia” con quelle determinate piante. Facendone uso per fini terapeutici, o circondandoci della loro presenza, entreremo in sintonia con il nostro habitat, con la Natura e quindi con noi stessi,…

I Kendot

...Fu allora che si accorse dei piccolissimi figli dell'Esistenza, i FOLLETTI. Essi, come estensione dell'Esistenza senza essere intaccati dalla vecchiaia, consigliavano gli Elfi ed animavano, per conto della loro madre, i cuccioli di ogni tipo di creatura e come questi nacquero i KENDOT, nello stesso modo. Simeht allungò una mano e ne afferrò una manciata, il loro grido risuona ancora nella Valle dei Venti. Alcuni Nani presenti riuscirono a strappare dalla morsa di Simeht alcuni Kendot, che si aggrapparono alle…

La Fata dei Sogni

Mi chiedi cosa posso fare con la polvere delle mie ali? Semplice, posso creare sogni... Conosco le vostre storie, leggo nei vostri cuori... E tu, viandante, che stanco cammini per questi sentieri, fermati per un momento e parlami dei tuoi desideri. Vorresti anche tu avere un sogno tutto tuo? Guardarlo e rimirarlo, giorno dopo giorno, notte dopo notte, rispecchiarti in esso fino a conoscerlo così bene, da trovarvi la vera essenza di te stesso e farla vivere per sempre? Io…