L’Alfabeto di Feridia, Antica Lingua delle Fate

Articolo trasferito dalla precedente versione del sito https://giardinodellefate.wordpress.com

Data di pubblicazione: 5 novembre 2011 ©Giardino delle Fate

Grazie ad alcuni documenti rinvenuti in una recente spedizione sull’isola natìa delle Fate, è stato possibile ricostruire, anche se i risultati sono ancora approssimativi e non privi di imprecisioni, l’Antica Lingua di Feridia, ormai svanita anche dalle menti delle Fate più anziane, nate sull’isola stessa.

Da quanto è stato potuto studiare, l’Alfabeto Feridiano è costituito da circa 21 simboli dalla grafia ricercata, che nella maggior parte dei casi rappresentano uno degli elementi della Natura che governavano l’Isola e le Fate di Feridia. Sono pochi i testi rimasti ad attestarne l’uso e le regole: targhe, documenti ufficiali e qualche scritto personale.

Quasi ogni simbolo grafico può essere ricondotto ad una lettera del nostro attuale alfabeto, permettendoci in alcuni casi di riprodurre approssimativamente qualche nome proprio. Ma la pronuncia feridiana degli stessi, nella maggior parte dei casi è diversa e complessa.
La successione dei vari simboli forma le varie parole e frasi.

Nelle targhe e nelle incisioni di breve contenuto, non vengono inseriti spazi o segni particolari tra una parola e l’altra, mentre nei testi più complessi e lunghi, per facilitarne la lettura, viene introdotto un simbolo specifico per indicare l’inizio di ogni nuova frase, ed uno per indicare lo spazio tra una parola e l’altra.

Con il confronto dei molti documenti rinvenuti e grazie anche alle reminiscenze delle Fate più anziane, si è riusciti a risalire ad un dizionario di circa 150 vocaboli. È stato inoltre possibile abbinare ai vari simboli la loro pronuncia approssimativa grazie ad alcuni testi scolastici.

Per alcune parole, presumibilmente quelle più ricorrenti, vengono utilizzati dei segni “speciali”, che raffigurano in maniera stilizzata il concetto che si intende esprimere, e in alcuni casi è stato possibile risalire anche alla pronuncia di essi.(*) Nota: per utilizzare le combinazioni dei tasti occorre aver installato il font “Camarilla”.
Scaricate il font dell’Alfabeto della Camarilla da installare sul vostro PC (compatibile Windows e Mac OS X).

Info Post

loading...

0 commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto da Copyright