Gli 8 Sabbat

I Sabbat sono giorni di venerazione, di potere, e festività. La parola Sabbat nasce dalla radice della parola ebraica Shabbath, nell'inglese arcaico "sabat", francese arcaico "sabbat", dal latino "sabbatum", e il greco "sabbaton" (o sa'baton), che divenne l'ebraico "Shabbat", con il significato di "cessare", inteso come smettere di compiere determinate azioni. La parola appare per la prima volta negli scritti di Margaret Murray, che diede origine all'osservanza delle feste religiose nella tradizione wiccan, dividendo le festività maggiori in Sabbat ed…

Sui sentieri del Piccolo Popolo…

Anche nell'era moderna, in cui scienza e tecnologia hanno visibilmente preso il sopravvento su superstizione ed irrazionalità, le persone continuano a vedere il Piccolo Popolo, e il Piccolo Popolo continua a danzare... C'è chi sostiene che siano leggende e chi invece è sicuro che esistono davvero, c'è chi li ha visti e chi li ha sognati, perfino chi ci ha parlato... Ma, dopotutto, non possono essere tutti folli o sognatori. In questa pagina sono state inserite informazioni e testimonianze raccolte…

La collina del vitello fatato

Vi è a Tipperary una delle colline più strane del mondo. C'è un picco sulla sua cima che sembra un berretto da notte di forma conica gettato negligentemente sulla testa, come quando al mattino vi alzate. Proprio sulla sua sommità vi è stata costruita una sorta di loggia dove, d'estate, la signora che la fece erigere ed i suoi amici si recavano in gite di piacere; ma tutto ciò fu molto tempo dopo i giorni delle Fate, forse ora è in stato…

Dèi del Popolo Celtico

...Tutti gli Dèi sono un Dio e tutte le Dee una Dea... Veniamo tutte dalla Dea e a lei ritorneremo, come una goccia di pioggia che cade nell'oceano... In Avalon esistevano cinque facce della Dea che le Sacerdotesse onoravano. Ne troviamo le tracce nelle testimonianze scritte posteriormente sui Celti e nelle molte leggende, dopo che la nuova religione cristiana si fu affermata e prese possesso anche della Gran Bretagna, pertanto si deve cercare attraverso tali testimonianze le antiche verità occulte. Da fonti come il…

Il Popolo Celtico

I Celti non si possono definire né un singolo popolo né una razza, ma si può parlare piuttosto di una stratificazione di popoli diversi che si fusero insieme con un lento processo durato più di mille anni, in un periodo che si può situare tra il terzo e il secondo millennio avanti Cristo. Il popolo celtico era formato da centinaia di tribù che si combattevano senza sosta, e che consideravano l’onore come un tesoro inestimabile, da difendere a qualsiasi prezzo.…

Il Regno delle Fate

Esistono luoghi involti da un misterioso alone di Magia, non visibili al normale sguardo dell'uomo... celati tra le acque trasparenti di fonti e di sorgenti, o tra il vento impetuoso e sottile che fruga tra le foglie dei boschi, dissimulati con la linea dell'orizzonte o mascherati sotto i nostri piedi... tra le fronde di un maestoso albero, o tra l'acqua cristallina di una piccola cascata montana, spazi dove le cose invisibili si svelano all'improvviso, dove il tempo è infinitamente possibile,…

C’era una volta un Re… La storia di Babbo Natale

C’era una volta un Re… con queste parole potrebbe cominciare anche la storia di Babbo Natale. Una delle leggende che alimentano infatti la sua origine ha come protagonista non proprio un re, ma un nobile signore caduto in povertà, tanto che non avrebbe avuto la possibilità di far maritare le sue tre figlie. San Nicola (quello di Bari, il vescovo di Myra di origine turca) ebbe pietà di quest’uomo onesto e decise di aiutarlo. Per tre notti di fila, così,…

Il Leprechaun

Quell'elfo inebetito Che con tumide labbra tracanna il vino rosso Prosciugando senza vergogna la cantina Come fosse una borsa senza fondo E rimugina poi falsamente contrito Sui suoi scherzi e i tiri rovinosi, In qualche valle o boschetto solitari Imbellettati dal crepuscolo... Il Leprechaun (a volte tradotto in italiano leprecano o lepricauno) è una sorta di Elfo o Gnomo, tipico del folklore e della mitologia irlandese. La forma leprechaun del nome, è la resa in inglese del termine irlandese leipreachán.…

Banshee

Il grido della Banshee annuncia l'aprirsi della porta tra il mondo della vita e quello della morte. Con l'aspetto di una donna spettrale e talvolta bellissima, la Banshee è una messaggera che viaggia dall'Altro Regno a questo mondo nel momento della morte. Viene di notte e la si può sentire mentre urla e singhiozza vicino a una casa, alla finestra di una camera da letto o negli ospedali quando la morte si avvicina. D'un'attenzione particolare per le famiglie con una "O"…