Magica Luna

La Luna rappresenta il Principio Femminile, ovvero le emozioni, i sogni, le consuetudini, la ciclicità, la versatilità, la variabilità, la memoria e molto altro ancora. Gli antichi intuivano l’importanza della Luna per la vita sulla Terra: osservazioni acute sono state tramandate per generazioni, e tesaurizzate nei miti e nei racconti.

Da tempo immemorabile è risaputo quanto la Luna influisca sui cicli biologici della vita e sul nostro pianeta: maree, piante, animali e stagioni obbediscono ai misteriosi raggi del pallido astro della notte. La Luna è il simbolo dei ritmi biologici: cresce, decresce e scompare, e torna sempre a rinascere, riappare.

Questo continuo ritorno alle forme iniziali, questa periodicità senza fine, fanno che la Luna sia per eccellenza l’astro dei ritmi della Vita terrena. Essa controlla tutti i piani cosmici retti dalla legge del divenire ciclico: acqua, pioggia, vegetazione e fertilità.

La Luna è lo strumento della misura universale; sull’orologio indica il tempo che passa, è regolatrice del tempo ed esplica una certa influenza sui fenomeni atmosferici, sulla vita vegetale e soprattutto sulle acque. Ha proprietà molto purificatrici.
48558La Luna dona potenza, abbondanza, benessere, luce interiore. È la custode dei segreti esoterici, dei misteri, della porta del mondo occulto. Favorisce l’evoluzione, stimola le forze rigeneratrici e le metamorfosi. Esplica importanti funzioni terapeutiche, detiene la veggenza e la medianicità, stimola la meditazione e il rilassamento. Governa il sonno ed i sogni, la giustizia e la saggezza.

La Luna ha un grosso potere sia sugli eventi che toccano la Terra che su quelli che riguardano l’essere umano. Quando la Luna è più vicina alla Terra, si susseguono eventi che influenzano l’attività dell’uomo, ad esempio si possono verificare stati d’animo che lo conducono all’inattività, alla scarsa concentrazione, all’apatia. Anche la Terra può soffrire di grandi catastrofi naturali, quali terremoti ed alluvioni. Quando la Luna, invece, è più distante dalla Terra, allora l’uomo torna ad essere attivo ed energico nelle sue azioni.
La Luna dunque, rappresenta il mondo interiore, la parte più segreta di noi stessi, l’inconscio. Esprime soprattutto le impressioni e l’adattabilità all’ambiente e alle situazioni. Ci fa ricordare il passato, con tutti i legami che ci ancorano ai ricordi. È compagna del Sole ed espressione dell’Anima dell’individuo. Rappresenta anche la Madre, il principio ricettivo che provvede e protegge.

Fin dai tempi più antichi, la Luna è connessa alla fertilità a cui contribuisce mediante il suo ciclo astronomico, che richiama inoltre, il ciclo mestruale femminile. Da sempre alla Luna è associata la femminilità della donna.l1La Luna gira intorno alla Terra in 29 giorni, questo movimento lunare influenza e regola, tramite gli influssi che riceve dal Sole (e Astri) e dagli altri Pianeti, il ciclo femminile. Il ciclo mestruale, la fertilità, la procreazione e il sesso del nascituro hanno una netta corrispondenza con i cicli lunari.

La Luna è strettamente legata all’elemento Acqua. La influenza e la muove, crea le maree e i moti di essa. Basti pensare che circa il 70% del nostro peso corporeo è costituito da acqua, per cui risulta ovvio e lampante, quanto agisca anche su di noi…

La Luna
Magia della Luna e Lunazioni
Luna dei Quattro Elementi (Luna di Nascita)
 Lilith (La Luna Nera)
Luna dei Dodici Mesi
La Luna nei Segni Zodiacali
Coltivare con la Luna
Miti e Racconti sull’Astro d’Argento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *