Vita sociale dei Folletti

vita sociale dei folletti

✰ Rapporti con le altre RAZZE ✰ I Folletti sono spiriti della natura allegri, vitali e imprevedibili, ed hanno nei confronti di tutti un atteggiamento piuttosto neutrale e ambivalente. Per loro natura non sono propensi a distinguere tra una razza e l'altra (proprio come tendono a non far distinzioni di censo e titolo), cosicché potenzialmente sono tutti "grandi amici" o "nemici mortali", a seconda dell’umore, della simpatia, o semplicemente dell’aspetto più o meno "gradevole" di chi gli sta di fronte.…

Tipi di Magia: Bianca, Nera e Rossa e la Magia del Caos

Dal momento che la Magia si trova e viene praticata in tutti i popoli, e da sempre, qualcuno sostiene che essa sia la madre della religione, ma Cristiani ed Ebrei, come mostra anche la Bibbia, tracciano una netta distinzione. Essi sostengono che la Magia si distingue dalla religione in quanto l’esperienza magica, più che un’esperienza del Divino o del sacro (ierofania), è un’esperienza del potere (cratofania), dove l’uomo manipola il sacro e lo mette al proprio servizio, ovvero ha la pretesa di…

I Boschi Incantati

Benvenuti nel bosco incantato, un luogo fatato nel quale prendono forma i sogni... Se vi capita di passeggiare di notte in un bosco, passando accanto ad un albero potrebbe accadervi di ritrovare le vostre braccia piene di lividi, provocati dai tremendi pizzicotti delle piccole dita di una Fata. Esistono, difatti, alcuni alberi che sono dimora di comunità fatate, e che i piccoli esseri difendono strenuamente. Essi sono: LA BETULLA. La betulla è abitata da uno spirito detto "mano bianca". Se "la…

Le Fate di Perrault

Da "I racconti delle Fate"... C'era una volta una vedova che aveva due figliuole. La maggiore somigliava tutta alla mamma, di lineamenti e di carattere, e chi vedeva lei, vedeva sua madre, tale e quale. Tutte e due erano tanto antipatiche e così gonfie di superbia, che nessuno le voleva avvicinare. Viverci insieme poi, era impossibile addirittura. La più giovane invece, per la dolcezza dei modi e per la bontà del cuore, era tutta il ritratto del suo babbo... e…

Mitologia Greca (Età degli Dèi)

La Mitologia Greca è la raccolta di tutti i miti e le leggende appartenenti alla cultura degli antichi Greci ed Elleni, che riguardano i loro Dèi ed Eroi, la loro concezione del mondo, i loro culti e le pratiche religiose. I miti greci sono raccolti e divisi in Cicli, che concernono le differenti aree del mondo ellenico. Unico elemento unificante è la composizione del pantheon greco, costituito da una gerarchia di figure divine che rappresentano spesso le forze od aspetti…

Il Troll

Il Troll, nella mitologia norrena, è una creatura umanoide che vive nelle foreste del nord Europa. Trattandosi di una figura evolutasi in un contesto di tradizioni orali e grande dispersione geografica, le sue caratteristiche fisiche e comportamentali non sono codificate con precisione, ma si pensa che le loro mani ed i loro piedi avessero solo quattro dita, che avessero lunghi nasi, che fossero ruvidi, irsuti e rozzi, ed avessero una coda dal folto pelo. Come gli Orchi, i Troll sono una…

L’Alfabeto di Feridia, Antica Lingua delle Fate

Grazie ad alcuni documenti rinvenuti in una recente spedizione sull’isola natìa delle Fate, è stato possibile ricostruire, anche se i risultati sono ancora approssimativi e non privi di imprecisioni, l’Antica Lingua di Feridia, ormai svanita anche dalle menti delle Fate più anziane, nate sull’isola stessa. Da quanto è stato potuto studiare, l’Alfabeto Feridiano è costituito da circa 21 simboli dalla grafia ricercata, che nella maggior parte dei casi rappresentano uno degli elementi della Natura che governavano l’Isola e le Fate…

Dama del Lago

Una figura che vive fuori dal tempo, sempre al presente che, se pur mutando non muta mai, sempre bella come la prima stella della sera ed oscura come le ombre della notte, estranea alle corti e ai palazzi degli uomini, ma presente negli avvicendamenti che essi producono. Pur non avendo magie da evocare, la magia non la può scalfire, la spada non la può ferire ma soprattutto la vita non la può invecchiare, in quanto quella vita ella non la…